Grandi i nostri ragazzi under19 che ritornano da Montesilvano con lo scudetto cucito sulle maglie dopo una cavalcata trionfante che li ha visti superare tutti gli avversari di volta in volta affrontati.
Girone di qualificazione superato a punteggio pieno dopo le vittorie su Brixen (27-19) e Malo (25-20), in semifinale vincono con Secchia Rubiera (27-22) e poi il trionfo contro Merano in finale (29-22).
Premi individuali per Marian Ilinca (Miglior Pivot), Denys Gallazzi (Miglior Ala sinistra) e Massimiliano Possamai (Miglior Giocatore del Torneo).
Medaglia di bronzo invece per le ragazze, girone più complicato con vittoria su Bruneck (23-9), sconfitta di misura con Conversano (20-21) e prova d’orgoglio vincendo contro Mestrino (24-20). Sforzo però pagato a caro prezzo nella semifinale contro Cellini Padova persa 16-19.
A mitigare un po’ la delusione, arriva la vittoria nella finale 3°/4° contro Spallanzani vinta 31-25 e il premio a Erika Canziani come Miglior Ala sinistra.
Ora pochi giorni di pausa e poi si ricomincia con le under 17 impegnate a Fanano e Sestola (MO) per la maschile ed a Salerno per la femminile.